Venerdì, 15 Aprile 2016 09:42

Montecarlo

Rate this item
(0 votes)

Oggi dopo tanto tempo sono tornata a a Montecarlo.

Com'è bello qui!

Ho abito in questo piccolo borgo medioevale e qui mi ci sono anche sposata. Ma non ho avuto molto tempo di godermi il paese, avevo subito un appuntamento da rispettare! Giusto il tempo di passare all'alimentari "Da Stefania"! Stefania gestisce questo piccolo negozio di delizie da molti anni. qui non si comprano solo il pane, la pasta o le verdure. Si possono acquistare anche deliziosi panini farciti con il prosciutto e pecorino oppure con la salsiccia e aggiungendo un po' di frutta fresca ecco pronto il necessario per un bel picnic negli uliveti del paese.

Se aggiungete poi delle buone olive in salamoia e dei pomodori maturi ecco pronto un bel piatto tipico toscano!
Da abbinare a queste delizie ci sono poi i vini doc di Montecarlo, bianchi e rossi, rinomati in tuta la provincia e non solo.

A Montecarlo ci sono diversi piccoli ristoranti di grande qualità. Posso sicuramente consigliarvi "La Terrazza", di Massimo e Michela che vi serviranno specialità toscane e la pizza a dei prezzi davvero convenienti! Dalla terrazza di questo ristorante si gode poi di una vista meravigliosa sulla vallata di Lucca. L'ingresso è nella pizza antistante la chiesa, lascito alle spalle il monumento ai caduti, su scende da una scalinata in cotto sulla sinistra.

Ci si potrebbe chiedere a cosa Montecarlo debba il suo nome. La fortezza è stata costruita da Carlo IV di Boemia, nel 1333 e la fortificazione permise al borgo di mantenere a lungo una propria indipendenza nel corso dei secoli. La Fortezza è oggi di proprietà privata ma è aperta per visite guidate. La vista che si gote dalla Rocca è mozzafiato e una volta che ci si trova lassù si capisce subito perché Montecarlo è stata così strategicamente importante. Solo 162 metri sul livello del mare, ma un punto strategico da cui si vede tutta la Valdinievole, Collodi, Montecatini da un lato e Lucca,dalla grande pianura di Capannori al Monte Serra dall'altra parte e in giornate limpide si possono vedere persino Vinci e la torre di San Miniato!

Se avete tempo cercate il piccolo Teatro dei Rassicurati , costruito sul modello della Scala di Milano. E' stato aperto nel 1795 e rappresenta un piccolo gioiello per la sua architettura e soprattutto per le proprietà acustiche! Merita sicuramente una visita!
Camminare per le strette vie del borgo e sorseggiare un buon bicchiere di vino locale vi lascerà un ricordo indimenticabile!

Read 736 times

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.